danza lenta è una bufala

Buongiorno a tutti, giorni fa ho ricevuto un email da una mia carissima amica con un file pps

Molto carino e molto toccante….vi riporto qui il testo del file:

Questa poesia è stata scritta da una adolescente, malata terminale di Cancro in un ospedale di New York. Vuole vedere quante persone la leggeranno. La poesia dice molto. Per favore falla girare.
E´ stata spedita da un medico. Accertati di leggere anche ciò che c´è scritto nelle frasi finali dopo la poesia.

DANZA LENTA
Hai mai guardato I bambini
In un girotondo?
O ascoltato il rumore della pioggia
Quando cade a terra?
O seguito mai lo svolazzare irregolare di una farfalla?
O osservato il sole allo svanire della notte?
Faresti meglio a rallentare.
Non danzare cosi veloce.
Il tempo è breve.
La musica non durerà.
Percorri ogni giorno
In volo?
Quando dici "Come stai"?"
Ascolti la risposta?
Quando la giornata è finita
Ti stendi sul tuo letto
Con centinaia di questioni successive
Che ti passano per la testa?
Faresti meglio a rallentare.
Non danzare cosi veloce
Il tempo è breve.
La musica non durerà
Mai detto a tuo figlio, lo faremo domani?
Senza notare nella fretta,
Il suo dispiacere?
Mai perso il contatto,
Con una buona amicizia che poi è finita
Perchè tu non avevi mai avuto tempo
Di chiamare e dire "Ciao"?
Faresti meglio a rallentare.
Non danzare cosi veloce
Il tempo è breve.
La musica non durerà
Quando corri cosi veloce per giungere da qualche parte
Ti perdi la metà del piacere di andarci.
Quando ti preoccupi e corri tutto il giorno,
E´ come un regalo mai aperto .. . . Gettato via.
La vita non è una corsa.
Prendila più piano
Ascolta la musica
Prima che la canzone sia finita.

Inoltra questa email. Le emails vengono conteggiate.
A tutti voi:
VI PREGO SPEDITE QUESTA EMAIL A TUTTI QUELLI CHE CONOSCETE – e magari anche a quelli che non conoscete. E´ la richiesta di una ragazzina speciale che Presto lascerà questo mondo a causa del cancro.

A questa ragazzina rimangono 6 mesi di vita, e come ultimo desiderio, ha
Voluto mandare una lettera per dire a tutti di vivere la propria vita
Pienamente, dal momento che lei non potrà farlo.
Non potrà mai promuovere niente, prendere il diploma,sposarsi o avere una
Propria famiglia.

Se spedisci questa email al maggior numero di persone possibili, potrai dare a lei ed alla sua famiglia una piccola speranza, perché per ogni nome a cui verrà inviata, The American Cancer Society donerà 3 cent per pagare le Sue Cure e il piano di guarigione.
Un ragazzo l´ha mandata a 500 persone!
Noi tutti possiamo spedirla almeno a 5 o 6 persone. Non stai dando soldi ma solo un po´ del tuo tempo!

 

Alla  fine del  file pps c’è il nome del dottore che avrebbe spedito in origine questa email che è Il DOTTOR CICOGNANI DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI PEDIATRIA DELL’OSPEDALE S.ORSOLA DI BOLOGNA.

Come avrete letto è una poesia stupenda molto bella, ma ho fatto una ricerca in internet per vedere se realmente è possibile che per salvare una vita bisogna mandare un email…., io ho sempre creduto che per aiutare i malati di cancro ci volesse molta ricerca scientifica molti fondi e soprattutto  essere donatori di midollo osseo e donatori di organi. Comunque nella ricerca in internet  sono andata direttamente nel sito dell’ospedale S.ORSOLA DI BOLOGNA   e ho scoperto che LA CATENA E’ UNA TERRIBILE BUFALA, FATTA SULLA PELLE DI CHI SOFFRE DAVVERO E CHE PER SALVARSI NON HA BISOGNO DI NESSUNA EMAIL….MA DI DONAZIONI….la poesia è stupenda ma se in unione a questo avrebbero scritto…diventate donatori di midollo osseo…..donate per la ricerca sarebbe servito davvero.

VI LASCIO I SITI CHE HO TROVATO DURANTE LA RICERCA:http://www.pediatria1bologna.it/home

                             http://attivissimo.blogspot.com/2006/07/danza-lenta-bufala-sulla-pelle-dei.html 

                        http://www.attivissimo.net/antibufala/3cent/tre_cent_per_bimba_malata.htm

ho anche scoperto che la poesia non è stata scritta da nessuna bambina ma da  David L. Weatherford,psicologo dell’infanzia

VORREI SOLO CHE QUESTE COSE NON ACCADESSERO…CHE SENSO HA???

NON HO MOLTE PAROLE …FATE ATTENZIONE E CONTROLLATE SEMPRE

rosarossa

 

 

Annunci

19 Risposte to “danza lenta è una bufala”

  1. BRAVA ROSA…..PER COLPA DI QUALCHE CRETINO CI PASSA DI MEZZO ANCHE LA VERITà…FORSE QUEL PISICOLOGO HA DEI PROBLEMMI…E HA VERAMENTE BISOGNO LUI DI FARSI VEDERE DA UN PSICOLOGO..NON HO PAROLE…LE UGUREREI TANTE DI QUELLE PAROLE ….MA LASCIO PERDERE…BUONA DOMENICA …

  2. ciaoo a tutti
    non ho detto che lo psicologo infantile ha creato le email catena
    ma che è solo l’autore della poesia…..
    non credo che una persona che lavora con i bimbi malati,,
    e che ha la sensibilità di creare questa poesia
    possa fare il resto…almeno spero
    kiss
    rosarossa
    cmq.: evitiamo le catene di questo tipo….
    quando arriverà la catena 8se arriverà) in cui ci chiedono davvero aiuto
    molti non saranno pronti a farlo perchè convinti dell’ennesima BUFALA
    buon week end a tutti
     

  3. CASSY...pace Says:

    sai io non inoltro più e mail per questo e neanche sms (non so se ti è mai capitato ma da anni gira un sms di una bambina malata di leucemia, credo che oggi abbia vent’anni perchè l’sms è sempre questo. In pratica se tu pensi agli sms mandati alle e mail mandate c’è un giro davvero strepitoso che non ho ben capito chi ci guadagna in questo, mi ricordo che ani fa me lo avevano spiegato bene ma poi non essendo molto pratica di tutto questo diciamo che mi è entrato da un orecchio ed è uscito dall’altro. Purtroppo tanti per guadagnare passerebbero sul cadavere delle proprie madri che ci vuoi fare, oggi le truffe sono per via telematica. Un abbraccio silvana

  4. ciao rosa,passo per augurarti un felicissimo fine settimana
    un abbraccio
    ciau ciau
    ps bellissima canzone di sottofondo della mitica celin dion

  5. Brava Rosarossa è un’anno che stò ricevendo a singhiozzo questa email, non l’ho mai fatta girare e non ho mai pensato di risalire alla fonte…Grande.
    Un dolcissimo abbraccio e sereno fine settimana.TVB

  6. Blue_swan Says:

    Ciao Rosa, mi è capitata qke mese fa una cosa piuttosto simile ma che mi ha rivoltato lo stomaco.
    Serviva sangue in un ospedale pediatrico per un bimbo gravemente ammalato e in attesa di un delicatissimo intervento.
    Nell’sms c’era pure il nome dell’ospedale. Il gruppo sanguigno era il mio. L’sms arrivava da una cara amica a qualche centinaio di km da qui. Poco più di 2 ore di macchina e potevo essere là… poi a pensarci bene mi sono detta che il mio gruppo sanguigno è piuttosto comune… mi sono sentita presa per il cu…o a nome di chi sta realmente male.
    Ho chiamato l’ospedale, ho voluto parlare con un medico e mi sono sentita rispondere che qualora i cretini come me l’avessero smessa di rompere forse lui sarebbe riuscito a dedicare il suo tempo a chi nè aveva davvero bisogno!!
    Dopo qualche… tempestosa parolina da parte mia ha capito che non ero la solita cretina e mi ha pregato di non dar retta a sms nè a e.mail idiote.
    Come vedi, la mamma degli idioti è perennemente incinta!!!

  7. Ciao Rosa,anche a me è arrivata questa mail, ma di solito non le rigiro mai, le cancello senza neanche leggerle….sono sempre stata scettica su queste cose, e a quanto pare ho fatto bene.Ps: stasera in chat non ho fatto in tempo a salutarti, lo faccio qui, ciao ciao!!

  8. Blue_swan Says:

    IO ASPETTO SEMPRE IL TUO GUESTBOOK!!!
    …dove metto altrimenti le cosine…belle che ci vorrei lasciare???
    bacio*bacio*bacio
     

  9. felice giornata
    Marina

  10. ciaoooooo carissima hai fatto benissimo a scriverlo!!!!!!! ogni giorno arrivano  mail o sms con avvisiiii simili ma ormai nessuno o quasi ci crede più!!!! acci siamo in un mondo   ……….. speriamo sempre che le cose migliorino ma certe persone dovrebberooooo cambiare dovrebbero pensare a cosa si prova mettendosi nei panni di certe altre che hanno gravi problemi!!!!   ma   comunque tanto per sorridere un po  ti lascio qualcosa almeno ti fa un po di allegtria

    Una bionda entra in una farmacia chiedendo di poter pesare il piccolo che ha in braccio sulla bilancia per bambini. La farmacista pero’ le dice che la bilancia per bambini e’ rotta, ma le spiega che e’ possibile usare la bilancia da adulti: e’ infatti possibile immaginare il peso del bambino pesando prima la mamma con in braccio il bambino e poi la mamma da sola; dalla differenza dei due pesi deriva il peso del bambino. A questo punto la bionda esclama: "No, in questo modo non e’ possibile, perche’ io sono la zia, non la mamma!"EHEHEHEHE
    CIAOOOOO  ciaooooooooo ehehehehehe

  11. Rosaspina Says:

    Ho fatto girare anch’io questa poesia per i vari blog, no nego che aveva toccato il mio cuore
    oggi ho provato una delusione ma mi chiedo :- perchè?
    forse questo psicologo voleva aiutare veramente qualcuno?
    Ascoltiamo ugualmente la musica della vita e rallentiamone la sua frenetica corsa per godere dei suoi momenti magici.
    Dolce Notte, dolci baci
     

  12. Carissima rosa,
    i tuoi post sn sempre delle pillole d saggezza.
    sai anche a me è arrivata qst email ,
    l ho letta e mi sn emozionata indipendentemente
    da chi l ha scritta ..il fatto del mandare quante più email
    possibili al fine d aiutare si sapeva che era una bufala
    sarebbe troppo facile.
    Non capisco che senso ha,l unica cosa positiva è che per quei pochi
    che c hanno creduto l hanno fatta circolare e così
    sn riusciti in qualche modo a sensibilizzare l argomento in questione.
    E’ bene che la si legga ogni tanto
    quando c lasciamo prendere da problemi inutili.
     
    un dolce bacio stella
    sei sempre sensibile e infinitamente utile.
     
    dolci baci
     
    ..perlarara..

  13. Weeeeeeeeeeee…a ecco rispondi ahah!
    Sms ricevuto,sms inviato.Grazie.
    A dopo se ci sei e se non mi impacco :)prr prr
    Niki

  14. Blogpantera Says:

    CIAO ROSA,
    AUGURANDOTI UNA BUONA DOMENICA
    TI LASCIO UN PICCOLO PENSIERINO DA PARTE MIA.
    >>>>PER TE<<<<
    MASSIMO 🙂

  15. ciaooooooo carissimaaaaa per farti sorridereeeee ecco una barzellettina spero gradiraiiiii

    Roma: Sulla porta del negozio di alimentari c’e’ un cartello: "SE FANNO PANINI CO’ TUTTO" Entra un signore e con fare ironico chiede: "Vorrei un panino co’ na  fetta de balena …" Il commesso, un po’ imbarazzato, gli risponde di attendere un attimo e va nel retro del negozio dal titolare: "Ce sta’ un tizio che vole un panino co’ na fetta de balena, forse sarebbe mejo cambia’ er cartello …" E il titolare senza perdersi d’animo: "Dije che solo per un panino nun la comincio …!" ehehehehe ciaooooooo a prestoooooo buona domenica

  16. Ciao carissima..sapessi quante ne ho di qst cose..oramai qnd arrivano nn le apro neanche più..le cestino direttamente..nn ne posso più di qst catene..e magari tra quelle ci potrebbe essere qlc di vero e va cestinato..purtroppo è così..
    Ti lascio un abbraccio e un bacione e ti aspetto domani da me..piccola sorpresina nel blog 😉 o anche dopo la mezzanotte 🙂
    Baci Skizza!
    >>regalino<<

  17. Passavo ed ho deciso di lasciarti un bacio
     

    KISS..
    *Kiss*…….*Kiss* *Kiss*…..*Kiss* *Kiss*…*Kiss* *Kiss**Kiss* *Kiss*…*Kiss* *Kiss*…..*Kiss* *Kiss*…….*Kiss* *Kiss*………*Kiss* ……..*Kiss* ……..*Kiss* ……..*Kiss* ……..*Kiss* ……..*Kiss* ……..*Kiss* ……..*Kiss* ……..*Kiss* ……..*Kiss* ………*Kiss* …*Kiss*…*Kiss* .*Kiss*…….*Kiss* …*Kiss*……*Kiss* ……*Kiss* ………..*Kiss* *Kiss*……*Kiss* .*Kiss*…….*Kiss* …*Kiss*…*Kiss* ………*Kiss* ………*Kiss* …*Kiss*…*Kiss* .*Kiss*…….*Kiss* …*Kiss*……*Kiss* ……*Kiss* ………..*Kiss* *Kiss*……*Kiss* .*Kiss*…….*Kiss* …*Kiss*…*Kiss* ………*Kiss*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: