baby impresa sullo stretto

stamattina ero al bar a fare colazione
con la mia carissima amica Gloria
e io sono abituata a leggere il giornale,
naturalmente la GAzzetta,
la mia amica mi dice sempre
ma tu sei unica, proprio la gazzetta,
ceh ci posso fare??? sono sportiva
va bhè… sorvoliamo
però mi ha colpito questa notizia
Baby impresa nello Stretto
Giuseppe Mangano di soli 10 anni porta a termine la traversata da Messina a Villa San Giovanni in meno di un’ora: è il nuotatore più giovane ad aver compiuto l’impresa
 

 

CATANIA, 15 ottobre 2006 – Giuseppe Mangano, 10 anni, è da oggi il nuotatore più giovane che sia riuscito a compiere la traversata dello Stretto di Messina. Nonostante le non eccellenti condizioni meteorologiche il ragazzo ha impiegato 55’30" per attraversare il tratto di mare tra Scilla e Cariddi. La traversata è stata compiuta senza particolari difficoltà anche se il maltempo ha costretto l’ allenatore Francesco Cacopardo ad allungare il percorso. La partenza è avvenuta alle 8.20 da Punta Faro (Messina), e si è conclusa a Cannitello, una frazione di Villa San Giovanni. Giuseppe Mangano è stato seguito nel tragitto a nuoto dallo staff che lo ha allenato, e da numerose imbarcazioni di sostenitori.
"Giuseppe – ricostruisce il suo tecnico – si è tuffato concentratissimo, ha puntato l’obiettivo e non si è più fermato, affrontando le onde con disinvoltura. Unico momento di piccolissima tensione a metà della traversata con l’arrivo di alcune correnti che ha costretto l’allenatore a modificare la rotta lievemente, aumentando il percorso di 500 metri, in tutto ha percorso circa 3,8 chilometri anzichè 3,3". "Alla fine della prova – ricostruisce l’ allenatore – Giuseppe era sereno e contento. Forse non si è reso conto della grande impresa che ha compiuto". "Come è nata l’idea? Credo – osserva Cacopardo – per la voglia di sfida che ha in sè e anche per emulare il suo allenatore".
L’arrivo di Giuseppe è stato festeggiato da famiglia (papà Baldassarre, 42enne gestore di un bar; mamma Grazia Crisafulli, 42enne titolare di un coiffeur; la sorella Veronica, dodicenne). Da domani il fondista prodigio Giuseppe tornerà alla vita di tutti i giorni: alla prima media della scuola Francesco Petrarca di Ganzirri e alla piscina del Club Nuoto Messina dove è al secondo anno di attività come esordiente B
Annunci

Una Risposta to “baby impresa sullo stretto”

  1. ke fico ci sono solo io..si per poco..heheh..
    TI VOGLIO BENE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: